Dossier

Sulle piste

Sulle piste
Lanciarsi su piste preparate alla perfezione in una bella giornata di sole non ha prezzo. In inverno circa 3,5 milioni di sportivi raggiungono le montagne svizzere. Ogni anno si verificano però numerosi infortuni. Anche tu puoi contribuire alla sicurezza.

Il rischio di infortunio si è dimezzato dagli anni 1970

C’è una buona notizia: alcuni studi indicano che dagli anni 1970 il rischio di infortunio durante la pratica di uno sport sulla neve si è quasi dimezzato. Oggi sciatori e boarder hanno a disposizione materiali migliori e anche il livello di sicurezza sulle piste preparate è maggiore. Un’evoluzione davvero soddisfacente, se non fosse che ogni anno si verificano tuttora migliaia di infortuni.

Alcune cifre

In termini assoluti ogni anno si infortunano circa 52 000 sciatori domiciliati in Svizzera, cui si aggiungono poco meno di 11 000 snowboardisti. Anche la slitta può essere pericolosa: ogni anno è causa di circa 6500 infortuni.

63 000

persone domiciliate in Svizzera si infortunano ogni anno mentre sciano o fanno snowboard.

Oltre il 90%

degli infortuni sono imputabili a colpa propria.

Purtroppo alcuni di questi infortuni hanno esito letale. Ogni anno muoiono in media 7 persone sulle piste mentre praticano uno sport sulla neve. Tuttavia, un infortunio può avere conseguenze gravi e comportare limitazioni per tutta la vita anche se non è mortale.

Gli infortuni più classici

Alcune parti del corpo sono particolarmente a rischio in caso d’infortunio sulla neve.

  • Sci: ginocchia
  • Snowboard: avambracci e mani
  • Sport sulla neve in generale: spalle e testa.

Oltre il 90% degli infortuni sulle piste sono imputabili a colpa propria. Le cause sono numerose: distrazione, sopravvalutazione delle proprie capacità, velocità eccessiva, scarsa condizione fisica o equipaggiamento difettoso ne sono alcuni esempi.

Serve il nostro contributo

Rispetto agli anni 1970 la sicurezza ha compiuto grandi passi avanti. Anche noi sportivi siamo chiamati a dare il nostro contributo per prevenire gli infortuni, comportandoci correttamente, preparandoci bene alla stagione invernale e usando un equipaggiamento adeguato.

Prevenire gli infortuni. Le consulenze dell’UPI.

Per maestre e maestri di sci, maestre e maestri di snowboard e responsabili G+S

Snow Safety: l’app per la sicurezza nelle lezioni di sci e snowboard

Il tema della sicurezza è essenziale nella formazione. Oltre all’attrezzatura giusta, si tratta anche di lasciare agli altri spazio a sufficienza e di conoscere i propri limiti. L’app «Snow Safety» dell’UPI fornisce materiale didattico sia per istruttrici e istruttori che per le/i partecipanti: video, idee di esercizi e un quiz per tutte/i coloro che vogliono essere ancora più sicure/i quando si scia o si fa snowboard.

Scheda «Prevenzione degli infortuni»

I monitori e le monitrici che rispettano i principi pubblicati da G+S e dall’UPI non forniscono solo un importante contributo alla prevenzione degli infortuni, ma riducono anche il rischio di subire una condanna penale o di essere chiamati a rispondere in sede civile.

Esistono schede per le discipline più disparate. Dai un’occhiata alla pagina riassuntiva.

Per i pattugliatori e per i soccorritori

Dalla stagione 1987/88 l'UPI rileva i dati degli infortuni negli sport sulla neve in collaborazione con Funivie Svizzere. La rilevazione dei trasporti degli infortunati negli sport sulla neve costituisce una base importante per completare i dati sull'incidentalità. Fornisce inoltre informazioni sul luogo dell'infortunio e sulla dinamica e permette all’UPI di accedere ai dati di persone che non dispongono di un'assicurazione contro gli infortuni.

L'anonimato degli impianti di risalita e delle persone infortunate è sempre garantito. Per rilevare i dati, pattugliatori e soccorritori compilano un verbale in base al quale l’UPI può capire la dinamica degli infortuni e quali misure si possono adottare.

Pubblicazioni e materiale

  • Status 2020 – Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    Ricerca e statistica, Documentazione A4, 66 pagine, 2.384, N° DOI 10.13100/BFU 2.384.03, disponibile anche in tedesco, francese, inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Studio sugli sport sulla neve

    Ricerca e statistica, Rapporto A4, 60 pagine, 2.379, disponibile anche in tedesco, francese, inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Infortuni mortali nello sport 2000-2019 – Rilevazione 2020

    Ricerca e statistica, Rilevazione A4, 7 pagine, 2.388, N° DOI 10.13100/UPI.2.388.03.2020, disponibile anche in tedesco, francese, inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Transports de blessés dans les sports de neige 2019-2020

    Ricerca e statistica, Basi A4, 36 pagine, 2.389, N° DOI 10.13100/BPA.2.389.02.2020, disponibile anche in tedesco
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.