Consigli

Sulla neve, no alle distrazioni

La nostra vita è ormai inimmaginabile senza videocamere, MP3 e smartphone. Perfino quando andiamo a sciare non riusciamo a farne a meno, sebbene il rischio di distrarci e farci male sia elevato. Sulle piste sempre meglio restare concentrati.

I 4 consigli

  • Rinuncia alla musica.
  • Non montare una videocamera sul casco.
  • Se vuoi fare delle riprese a scopi didattici, fermati e riprendi da bordo pista.
  • Se invece vuoi farti riprendere, non cercare di superare i tuoi limiti.

Musica e videocamera, anche no

Se ascoltiamo musica quando andiamo in bicicletta, non possiamo essere concentrati. Non sentiamo i rumori dell’ambiente, il tempo di reazione è più lungo e percepiamo il pericolo troppo tardi. Se questo vale per i ciclisti, vale anche per gli sciatori.

Usare una videocamera da casco mentre si pratica uno sport sulla neve può incrementare il rischio di infortunio. Da un lato, distrae gli sciatori poiché per fare le riprese devono muovere la testa in un determinato modo a scapito dell’attenzione. Dall’altro, chi viene filmato può essere indotto a correre rischi maggiori.

E non dimentichiamo che una videocamera da casco può incrementare il rischio di infortunio. In caso di caduta può infatti avere un effetto leva e far aumentare la pressione sulla testa.

Quindi, approfitta della neve, del bel tempo e del panorama con le orecchie aperte e la testa libera.

Approfondimenti giuridici

Sport è sinonimo di libertà e crescita individuale. Tuttavia, anche gli sportivi devono rispettare le leggi.

Il tuo team UPI

Benedikt Heer

Benedikt Heer

Consulente Sport e attività fisica

Pubblicazioni e materiale

  • Status 2019 – Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    2.360, Ricerca e statistica, STATUS , 64 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese, Inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0