Consigli

Sci di fondo Sicurezza in pista

Lo sci di fondo è uno sport completo che ai benefici dell’attività fisica unisce il piacere di immergersi nel silenzio ovattato dei boschi innevati. Pur essendo uno sport sicuro, causa ogni anno 5900 infortuni. Meglio quindi disporre della giusta attrezzatura, imparare la tecnica di base e comportarsi correttamente sulle piste.

I 5 consigli principali

  • Segui un corso se sei alle prime armi.
  • Scegli la pista in base alle tue capacità e alla tua condizione fisica.
  • Prevedi tempo a sufficienza e possibilità di rientro.
  • Non sottovalutare i tratti ghiacciati.
  • Chi scende ha sempre la precedenza.

Occhio ai rischi

Molti infortuni si verificano nelle discese. Possibili cause: mancata padronanza della tecnica di scivolamento o di frenata oppure problemi di equilibrio. Gli infortuni più frequenti riguardano il tronco e le spalle.

Un dato interessante è che gli infortuni agli occhi sono tre volte più numerosi tra le fondiste e i fondisti che tra chi pratica lo sci, perché gli occhiali da sole non fanno sempre parte dell'equipaggiamento di base o perché non si utilizzano correttamente i bastoni.

Per fortuna molti di questi infortuni si possono evitare. Basta avere la giusta attrezzatura, acquisire le corrette tecniche di base e mostrarsi rispettosi sulle piste.

L’attrezzatura giusta

Nello sci nordico sono fondamentali lo sci, l'attacco e le scarpe, che devono essere in buono stato. Ovviamente vanno scelti sci e bastoni della lunghezza giusta. Fatti consigliare in un negozio specializzato.

Altri aspetti importanti:

  • abbigliamento adatto (a strati), berretto o fascia e guanti
  • occhiali da sole e crema solare
  • se necessario: lenti a contatto o occhiali da vista

La tecnica corretta

A prima vista lo sci di fondo può sembrare molto facile. In realtà ci vuole esercizio per riuscire a stare in equilibrio sugli sci stretti e senza spigoli e per utilizzare i lunghi bastoni.

Vale quindi la pena seguire un corso in una scuola di fondo. Se praticato con la tecnica giusta questo sport è più sicuro e anche più divertente.

Un comportamento rispettoso

La responsabilità individuale è molto importante sulle piste. La Federazione internazionale di sci (FIS) ha formulato 10 regole per le fondiste e i fondisti.

  1. Rispetto: rispettare le sciatrici e gli sciatori meno esperte/i e non ostacolare né mettere in pericolo altre persone.
  2. Segnaletica, direzione e tecnica: rispettare la segnaletica. Le piste vanno percorse nella direzione e con la tecnica indicate.
  3. Scelta della corsia: sulle piste di fondo si scia sulla corsia di destra. Lungo i percorsi a corsia doppia o multipla bisogna utilizzare la corsia più a destra. Se si scia in gruppo, procedere uno dietro l'altro.
  4. Sorpasso: il sorpasso può essere effettuato sia da destra che da sinistra. La/Il fondista che si trova davanti deve scansarsi solo se ritiene di poterlo fare senza pericolo.
  5. Traffico in senso contrario: due fondiste/i che provengono da direzioni opposte devono entrambe/i spostarsi a destra. La precedenza spetta a chi scende.
  6. Bastoni: in fase di sorpasso, quando si viene sorpassati o in prossimità di altre sciatrici/altri sciatori i bastoni vanno tenuti aderenti al corpo.
  7. Velocità: tenere una velocità adeguata alle condizioni della pista, alla visibilità e alle proprie capacità, soprattutto nelle discese. Mantenere una distanza sufficiente dalla persona che precede. In caso di emergenza gettarsi a terra per evitare una caduta incontrollata.
  8. Tenere libere le piste: sostare sempre a bordo pista. Cercare di liberare la pista il più rapidamente possibile dopo una caduta.
  9. Soccorso: ognuna/o è tenuto a prestare soccorso in caso di infortunio.
  10. Obbligo di fornire le generalità: in caso di infortunio si devono fornire le proprie generalità. Questo vale non solo per le persone coinvolte, ma anche per i testimoni.

A scuola

Meno del 10% degli infortuni riguardano bambine/i e ragazze/i sotto i 16 anni. Se le temperature sono particolarmente rigide è importante assicurarsi che le/i giovani fondiste/i non cadano in ipotermia (sintomi più comuni: macchie sul viso e freddo intenso alle dita dei piedi e delle mani). Per garantire la riuscita della giornata di fondo, l’UPI ha riassunto i punti più importanti da osservare.

Preparazione adeguata

  • Informa la direzione scolastica sull'attività.
  • Fai un sopralluogo.
  • Prenota per tempo il materiale necessario (sci, scarpe, bastoni).
  • Esigi e controlla che le allieve e gli allievi dispongano di un equipaggiamento adeguato.
  • Scegli una pista corta e pianeggiante per le/i principianti.
  • Inizia con una velocità che permette di parlare senza problemi.
  • Fai regolarmente delle pause e assicurati che le ragazze e i ragazzi bevano e mangino a sufficienza.
  • Utilizza piste preparate e aperte.
  • Un corso con una maestra/un maestro permette alle/ai principianti di imparare a sciare, frenare e cadere correttamente.
  • Spiega le regole della FIS in classe e falle rispettare in pista.
  • Controlla la condizione fisica delle allieve e degli allievi e il contesto (piste, meteo); se necessario interrompi anticipatamente l’attività.

Direttive e norme cantonali

Rispetta le disposizioni cantonali e le direttive sull’attuazione dei piani di studio.

Per i monitori e le monitrici G+S

I monitori e le monitrici che rispettano i principi pubblicati da G+S e dall’UPI non forniscono solo un importante contributo alla prevenzione degli infortuni, ma riducono anche il rischio di subire una condanna penale o di essere chiamati a rispondere in sede civile.

Approfondimenti giuridici

Sport è sinonimo di libertà e crescita individuale. Tuttavia, anche gli sportivi devono rispettare le leggi.

Il tuo team UPI

Benedikt Heer

Benedikt Heer

Consulente Sport e attività fisica
shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.