Prodotto consigliato

Parapolsi per snowboarder La prudenza non è mai troppa

Le lesioni ai polsi sono molto frequenti nello snowboard, ma i parapolsi permettono di prevenirle. L’UPI spiega quali sono i più efficaci.

Occhi aperti nell’acquisto

  • Un parapolsi conforme alla norma EN ISO 20230 soddisfa standard di sicurezza elevati.
  • Deve poter essere fissato saldamente alla mano, al polso e all’avambraccio.
  • A seconda del modello, l’inserto di rinforzo può trovarsi sul palmo e/o sul dorso della mano.
  • Assicurati che l’inserto di rinforzo copra tutta la porzione compresa tra metacarpo e metà avambraccio.
  • Prova i parapolsi prima di acquistarli. Devono essere comodi da indossare e non limitare troppo i movimenti.

Consigli per l’uso

Un parapolso ottimale è costituito da un inserto di rinforzo e un inserto di attenuazione. L’inserto di rinforzo può evitare un’ipertensione del polso mentre l’inserto di attenuazione riduce l’azione della forza sul polso in caso di urti. In commercio si trovano sia parapolsi separati, sia guanti con parapolsi integrati.

Ricorda soprattutto di controllare regolarmente i parapolsi. Sono ancora intatti? Se necessario, sostituiscili.

A tutti piace lo snowboard

Trovi maggiori informazioni sulla sicurezza nello snowboard nelle pagine di consulenza «Sci e snowboard». Se ti piacciono salti e acrobazie dai un’occhiata alla scheda «Snowpark».

shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.