Prodotto consigliato

Parapolsi per snowboarder Abbi cura

Le lesioni ai polsi sono tra le più frequenti nella pratica dello snowboard. L’UPI spiega come usare correttamente i parapolsi.

Consigli utili per l’acquisto

  • Il parapolso deve essere fissato saldamente alla mano, ossia al polso e all’avambraccio.
  • A seconda del modello, l’inserto di rinforzo può trovarsi sul palmo e/o sul dorso della mano.
  • Assicurati che l’inserto di rinforzo copra tutta la porzione compresa tra metacarpo e metà avambraccio.
  • Prova su te stesso i parapolsi prima di acquistarli: devono essere comodi da indossare e non limitare i movimenti più consueti.

Buono a sapersi

Il parapolso serve a evitare l’azione di energia dannosa in caso di caduta. Un parapolso ottimale è dunque costituito da un inserto di rinforzo e un inserto di attenuazione. L’inserto di rinforzo è in grado di evitare una tensione eccessiva del polso, mentre l’inserto di attenuazione riduce l’azione della forza sul polso in caso di urti. In commercio si trovano sia parapolsi separati, sia guanti con parapolsi integrati.

shopping_cart
Vai al carrello
0