Campagna

Motociclismo in sicurezza I corti di cervello vanno lungo

Motociclismo in sicurezza
Con una campagna di sensibilizzazione dinamica, l’UPI intende incrementare la sicurezza nel motociclismo per evitare che un incidente rovini il piacere della guida. Video e webstories mostrano il mondo dei biker e le sue insidie.

Motociclismo, rischio di incidente elevato

Sebbene coprano solo il 2% dei chilometri percorsi sulle strade svizzere, i motociclisti subiscono il 30% degli incidenti gravi. Nel 2018 si sono contati 1068 casi, cui si aggiungono 42 decessi. Ogni anno 13 000 centauri subiscono un infortunio - e questa è solo la cifra ufficiale.

Negli scorsi anni, la campagna «Stayin' Alive» con i suoi slogan ad effetto ha sensibilizzato i motociclisti di tutta la Svizzera sui temi di una guida sicura. Ora il testimone è passato ai BikeXperts, Huevo, Mrs Phoenix e Usseglio, tre biker veraci nonché influencer protagonisti di una webserie di cinque video.

Le cinque principali cause di incidente

Dalle ricerche condotte dall’UPI è emerso che le cause degli incidenti motociclistici sono essenzialmente cinque: collisioni agli incroci, frenata, velocità, rispetto delle distanze e linee di curva.

E questi sono anche i temi dei video che possono essere visualizzati al link stayin-alive.ch. I video sono pubblicati anche su numerosi social media e vengono affiancati progressivamente da nuove sidestories. La campagna è presente a numerosi eventi motociclistici con uno stand mobile. Inoltre, i manifesti con gli slogan dei BikeXperts invitano i motociclisti a rivedere il loro stile di guida e a dare un’occhiata ai consigli nel sito. Lo scopo è quello di indurre il maggior numero possibile di loro a guardare i video e a seguire i consigli dei BikeXperts.

Tre partner a bordo

La campagna di sensibilizzazione è sostenuta da partner importanti: oltre all’UPI vi partecipano la Federazione motociclistica svizzera (FMS), il Fondo di sicurezza stradale (FSS), l’Associazione svizzera dei maestri conducenti e l’Associazione svizzera maestri conducenti moto (ASMM).

shopping_cart
Vai al carrello
0