Dossier

Bambini nel traffico

Bambini nel traffico
Muoversi nel traffico è complicato. Nei bambini molte delle competenze richieste per evitare gli incidenti non sono ancora pienamente sviluppate. Spetta agli adulti spiegare e mostrare ai bambini come ci si comporta correttamente nel traffico.

Incidentalità: Svizzera tra i fanalini di coda

Negli ultimi decenni in Svizzera la sicurezza nel traffico per i bambini fino ai 14 anni è notevolmente migliorata. Se nel 1980 si contavano oltre 1700 incidenti gravi o mortali in cui era coinvolto un bambino, oggi questi incidenti sono diminuiti del 90 per cento circa.

9

bambini muoiono ogni anno in Svizzera in un incidente stradale.

Il 40%

degli incidenti gravi tra i bambini si verifica sul percorso casa-scuola.

Basta dare un’occhiata oltre i confini nazionali per rendersi conto che la sicurezza può essere incrementata. Nel confronto europeo la Svizzera occupa uno degli ultimi posti per quanto riguarda la sicurezza dei bambini nella circolazione stradale. Ogni anno 9 bambini muoiono in un incidente stradale sulle strade svizzere. A titolo di confronto, in Gran Bretagna ne muoiono 4.

L’80% dei bambini che subiscono un incidente stradale grave o mortale sono a piedi o in bicicletta. Nel 40% circa dei casi gli incidenti si verificano sul percorso casa-scuola.

Rischio di incidente: lo sviluppo dei bambini

Non ci si può aspettare che un bambino si comporti in modo sicuro nella circolazione stradale. Infatti in oltre la metà degli incidenti in cui è coinvolto un bambino il responsabile principale è il bambino stesso.  Le cause? Scarsa attenzione, distrazione e mancanza di concentrazione.

10-12 anni:

a partire da questa età un bambino è in grado di stimare correttamente la velocità.

Gli altri utenti della strada possono tuttavia contribuire in misura determinante a prevenire questi incidenti spesso riconducibili allo sviluppo ancora incompleto dei bambini che non hanno le competenze necessarie per muoversi in sicurezza nel traffico. Alcuni esempi:

  • a causa della loro bassa statura, i bambini hanno una visuale ridotta e non sono facilmente individuabili dai conducenti
  • a partire dagli 8-9 anni possono determinare in modo affidabile da che direzione proviene un rumore
  • è solo dopo gli 8-10 anni che sviluppano una piena consapevolezza dei pericoli.

Per evitare incidenti con bambini sono quindi chiamati in causa prima di tutto gli adulti che devono dare il buon esempio e insegnare come ci si comporta in modo sicuro nel traffico.

Prevenire gli incidenti. Le consulenze dell'UPI.

Pubblicazioni e materiale

  • Dossier sicurezza n. 16 – Bambini

    2.280, Ricerca e statistica, Dossier sicurezza A4, 184 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
  • Documentazione technica upi 2.053 – La prevenzione degli infortuni subiti da bambini e ragazzi fino a 16 anni

    2.053, Documentazione tecnica, Documentazione tecnica A4, 19 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
  • Basi dell'upi – Barometro upi della sicurezza stradale 2018

    2.347, Ricerca e statistica, Basi A4, 11 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
  • area sicurezza – Edizione 2015-2

    1.031, L'UPI, Magazine A4, 16 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
  • Sinus 2019 – Livello di sicurezza e incidentalità nella circolazione stradale 2018

    2.362, Ricerca e statistica, SINUS A4, 104 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0