Dossier

Auto intelligente

Auto intelligente
ABS, ESP, assistente di guida: le automobili di oggi sono sempre più tecnologiche Molti sistemi aiutano a prevenire gli incidenti o ad attenuarne le conseguenze.

Più comfort o più sicurezza?

Oltre il 90% degli incidenti stradali è imputabile a comportamenti sbagliati o a errori di valutazione degli utenti della strada. In futuro sistemi di guida assistita sempre più sofisticati permetteranno di evitare circa il 50% degli incidenti gravi.

Grazie a speciali sensori, questi sistemi riconoscono tempestivamente le situazioni critiche, segnalano i pericoli e avviano le necessarie azioni correttive. Alcuni di loro aumentano anche il comfort di guida.

il 90%

degli incidenti stradali è dovuto a comportamenti umani sbagliati.

il 50%

degli incidenti si potrebbe evitare con sistemi di guida assistita innovativi.

Incidenti dovuti a comportamenti sbagliati

I sistemi di sicurezza passiva, come l'airbag e la cintura di sicurezza, si attivano solo nel momento in cui si verifica un incidente. I sistemi di sicurezza attiva, invece, aiutano a prevenire gli incidenti. Nei veicoli moderni molti sistemi di sicurezza attiva sono di serie. Tanti altri assistenti, tuttavia, non lo sono ancora (contrariamente all'ABS e all'ESC). Ecco alcuni esempi:

  • Sistema di regolazione della distanza: mantiene la vettura alla corretta distanza di sicurezza dal veicolo che la precede.
  • Sistema anticollisione: segnala al conducente il rischio imminente di una collisione, se necessario interviene sui freni e può addirittura effettuare una manovra di scansamento.
  • Sistema di mantenimento della corsia: avverte il conducente quando il veicolo abbandona la corsia di marcia e può addirittura intervenire per riportarlo in carreggiata.
  • Sistema di adattamento intelligente della velocità: aiuta il conducente a rispettare la velocità massima segnalata. Oltre a trasmettere informazioni e segnali d'allerta, può addirittura ridurre automaticamente la velocità. Gli esperti dell'UPI ritengono che il sistema di adattamento intelligente della velocità potrebbe permettere di evitare circa il 20% degli incidenti mortali.

Gli attuali sistemi di guida assistita sono importanti precursori dell'auto a guida autonoma. Lo standard tecnico raggiunto finora corrisponde al livello 2 «Automazione parziale» del grafico «Gradi di automazione della guida automatizzata». Sono in corso prime sperimentazioni nei livelli di automazione superiori.

Approfondimento

Maggiori informazioni sulla guida autonoma fornisce l'intervista su Radio SRF con il direttore dell'UPI Stefan Siegrist. Inoltre, nel 2019 si è svolto anche il Forum dell'UPI sulla «Guida automatizzata».

Prevenire gli incidenti. Le consulenze dell’UPI.

Pubblicazioni e materiale

  • bfu-Grundlage – Automatisiertes Fahren

    2.285, Ricerca e statistica, Basi A4, 44 pagine
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • bfu-Grundlage – Fahrassistenzsysteme – Befragung potenzieller Autokäufer

    2.339, Ricerca e statistica, Basi A4, 85 pagine
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • bfu-Grundlagen – Informationskonzept und Wissenstransfer Fahrerassistenzsysteme

    2.259, Ricerca e statistica, Basi A4, 27 pagine
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • bfu-Faktenblatt Fahrassistenzsysteme

    2.216, Ricerca e statistica, Scheda informativa A4, 18 pagine
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Sinus 2019 – Livello di sicurezza e incidentalità nella circolazione stradale 2018

    2.362, Ricerca e statistica, SINUS A4, 104 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Status 2019 – Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    2.360, Ricerca e statistica, STATUS , 64 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese, Inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0