Campagna

Faccio sport quindi rifletto Troppi infortuni sportivi all’anno

Faccio sport quindi rifletto
Ogni anno, in Svizzera circa 420 000 persone si infortunano praticando uno sport, 40 000 dei quali in modo grave o mediograve: ben più che nella circolazione stradale. L’UPI lancia una campagna di prevenzione nazionale per richiamare l’attenzione delle sportive e degli sportivi al rischio d’incidente nello sport.

Stimolare la consapevolezza sugli infortuni sportivi

Gli infortuni sportivi sono tutt’altro che banali. Infatti, in Svizzera ogni anno lo sport provoca più incidenti gravi della circolazione stradale. Oltre a sofferenze e dolori, le conseguenze sono costi materiali annui superiori ai tre miliardi di franchi. Un dato di fatto di cui molti non sono consapevoli.

Tuttavia, con l’equipaggiamento, la preparazione e la tecnica corretti è possibile ridurre in modo incisivo il rischio d’incidente. L’UPI spiega come sul suo sito web, che offre anche consigli di sicurezza per oltre 70 discipline sportive.

Leitmotiv: campagna con la cintura di sicurezza

La nuova campagna dell’UPI si aggancia alla prevenzione degli infortuni nella circolazione stradale, dove l’attenzione è incentrata sulla cintura di sicurezza. Simbolo di sicurezza e dall’utilità incontestabile, questa sarà altresì il leitmotiv visuale della campagna sport. Il messaggio è semplice: così come per le automobiliste e gli automobilisti è ovvio proteggersi, così dovrebbero proteggersi anche le sportive e gli sportivi.

Scopri i consigli su upi.ch

Quali sono i rischi d’infortunio del calcio o del basket? Come scendere giù per le piste in tutta sicurezza nello sci e nello snowboard? Quali precauzioni osservare quando si nuota? E come evitare gli incidenti quando si pratica l’hockey su ghiaccio? Trovi maggiori informazioni sulla sicurezza nello sport al link upi.ch. Cerca la tua disciplina sportiva, consultando il link:

shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.