SPRACHE
>
>
Percorsi casa-scuola
Percorsi casa-scuola

Il tragitto da percorrere per andare a scuola contribuisce allo sviluppo intellettuale e sociale dei bambini e favorisce l’attività motoria. Tuttavia può anche risultare pericoloso. I bambini figurano tra gli utenti più esposti ai pericoli della strada. Il maggior rischio individuale interessa i pedoni tra i 5 e i 9 anni e i ciclisti tra i 10 e i 14 anni. Per recarsi a scuola la soluzione migliore è andare a piedi o, se il bambino è sufficientemente sicuro, in bicicletta. Secondo il modo in cui il bambino si reca a scuola, i rischi da prevedere saranno di diverso tipo, così come gli esercizi per imparare ad evitarli o a superarli.

 

Suggerimenti

  • Ai fini della prevenzione degli infortuni, il buon esempio dei genitori e degli altri adulti riveste una funzione fondamentale, poiché i bambini imparano parecchio per imitazione. I genitori dovrebbero esercitare molto bene con i loro bambini tra i 3 e i 6 anni i comportamenti sicuri in differenti situazioni di traffico.
  • Fin tanto che il bambino non è in grado di percorrere da solo in sicurezza il tragitto fino alla scuola dell’infanzia o alla scuola elementare, i genitori hanno la responsabilità che il bimbo giunga a scuola indenne.
  • I bambini dovrebbero recarsi a scuola in bicicletta soltanto quando hanno assolto l’apposita istruzione (dai 10 anni ca.). Si consiglia di iniziare prima soltanto se il percorso è poco trafficato.

 

Raccomandazioni per gli esperti

  • Una progettazione adeguata dei percorsi casa-scuola e la realizzazione di misure architettoniche, tecnico-segnaletiche, funzionali e organizzative contribuiscono a proteggere da incidenti i bambini lungo il tragitto tra casa e scuola.
  • Affinché i bus scolastici adempiano appieno alla loro funzione, le fermate devono disporre di una zona d’attesa adeguata e i veicoli essere equipaggiati con sistemi di ritenuta.
  • I conducenti dei bus scolastici vanno selezionati e formati accuratamente.

 

Video

Dotati di un'innata curiosità, i bambini vanno alla scoperta del mondo circostante. Alla loro età la percezione e la consapevolezza dei rischi non sono ancora completamente sviluppate. Per questo motivo i bambini devono imparare in modo mirato come comportarsi correttamente nella circolazione stradale. L'upi ha realizzato un programma che in 7 passi spiega ai genitori come preparare al meglio i loro figli alla circolazione stradale.

 

 

 ‭(Nascosta)‬ Riutilizzo elemento catalogo

 Ordinare

 

 

Sicurezza sul percorso casa-scuola
Fogli didattici Promozione della sicurezza a scuola – A scuola a piedi
Documentazione tecnica dell'upi 2.262 – Il percorso casa-scuola a piedi
Bambini sul percorso casa-scuola – Sicuri e indipendenti

 Prodotti sicuri

 

 

https://www.bfu.ch/it/consulenza/prodotti-sicuri/circolazione-stradale/pedoni/visibilità/201813Cartelle/zaini scolastici

 Consulenza diritto

 

 

https://www.bfu.ch/it/consulenza/diritto/circolazione-stradale/pedoni/pedoni/servizio-invernale-strade-dirittoServizio invernale sulle strade pubbliche: quali sono le norme da rispettare?
https://www.bfu.ch/it/consulenza/diritto/circolazione-stradale/pedoni/mezzi-simili-a-veicoli/monopattino-bicicletta-bambini-pattini-dirittoDove posso circolare con il mio monopattino (pattini in linea, skateboard, bici per bambini ...) e quali norme di circolazione devo rispettare?
https://www.bfu.ch/it/consulenza/diritto/circolazione-stradale/pedoni/pedoni/strassenverkehr-vorsicht-kinderVorsicht gegenüber Kindern im Strassenverkehr. Das Fehlverhalten von Kindern kann auch schwerwiegende Folgen für Sie haben!

Weitere Informationen

Kontakt