Consigli

Valutare il proprio rischio di caduta Corro il rischio di cadere?

Il rischio di caduta aumenta con l’età. Alcuni consigli per valutare il proprio rischio, sapere come contrastarlo e a chi rivolgersi per un aiuto.

Le 3 domande principali

  • Sono caduta/o negli ultimi dodici mesi?
  • Mi sento insicura/o stando in piedi o camminando?
  • Ho paura di cadere?

Rischio di caduta personale

Se rispondi in modo affermativo a una o più delle tre domande nel riquadro verde dovresti esaminare più a fondo il tuo rischio di caduta. Il seguente elenco di domande ti aiuterà a valutare ancora meglio il rischio.

Elenco di domande: valutare il rischio di caduta

Se almeno quattro delle seguenti affermazioni fanno al caso tuo, dovresti affrontare il tema del «rischio di caduta» con il tuo medico di famiglia o con un altro specialista in materia (Spitex, farmacia, Pro Senectute ecc.). Questo sia per escludere questo rischio sia per contrastarlo con misure adeguate.

  • Sono caduto/a negli ultimi 12 mesi.
  • Mi è stato consigliato di usare un bastone o un deambulatore per muovermi in sicurezza, oppure uso già un bastone o un deambulatore.
  • A volte nel camminare non mi sento abbastanza sicura/o.
  • Quando cammino per la casa, mi aggrappo ai mobili.
  • Ho paura di cadere.
  • Quando mi alzo dalla sedia mi devo aiutare con le mani.
  • Faccio fatica a superare i gradini (p. es. dalla strada al marciapiede).
  • Spesso devo affrettarmi per raggiungere il bagno.
  • La sensibilità nei piedi è diminuita.
  • Prendo farmaci che a volte mi stancano o mi provocano vertigini.
  • Prendo farmaci per dormire meglio o per migliorare il mio umore.
  • Mi sento spesso triste e depressa/o.

Ridurre il rischio di caduta

Intervenire preventivamente è possibile in tutti i casi, senza doversi sentire in balia del rischio di caduta. Rivolgersi a uno specialista può essere utile per discutere il proprio rischio di caduta ed eventualmente ricorrere alle misure adatte.

Anche l’UPI ha in serbo molti consigli su come ridurre il rischio di caduta. Il dossier «Prevenire le cadute» offre un’ampia panoramica e tutti i consigli rilevanti sull’argomento.

Inoltre, su camminaresicuri.ch puoi trovare altri suggerimenti per allenare forza ed equilibrio, e ridurre così il rischio di caduta.

Il tuo team UPI

Ursula Meier Köhler

Ursula Meier Köhler

Consulente Casa e prodotti

Pubblicazioni e materiale

  • Allenarsi fino a un'età avanzata – Vivere, muoversi, restare mobili

    Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 16 pagine, 3.159, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Gambe forti per camminare sicuri – Forza e mobilità con il programma 3 x 3

    Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 4 pagine, 3.143, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Prevenire le cadute – In sicurezza ad ogni passo

    Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 12 pagine, 3.004, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.