SPRACHE
>
>
Allievi conducenti
Allievi conducenti

Corse di esercitazione private con la L

Nei primi 3 anni di guida, i neopatentati presentano un rischio d'incidente fortemente elevato. Rispetto agli automobilisti esperti, si infortunano dalle 3 alle 4 volte più spesso, soprattutto negli sbandamenti e negli incidenti a veicolo isolato. La maggior parte degli incidenti sono riconducibili a inesperienza e sopravvalutazione delle proprie capacità. Le altre cause d'incidente sono la velocità inadeguata, la stanchezza, il consumo di alcol e droghe, la disattenzione e la distrazione.

Riceve la licenza per allievo conducente chi ha compiuto i 18 anni, assolto il corso soccorritori e su-perato l'esame teorico. Nelle corse di esercitazione accompagnate da conducenti esperti si possono sperimentare le situazioni di guida e di circolazione stradale reali. Si tratta di esperienze che promuo-vono un'adeguata reazione a future situazioni analoghe. 
L'accompagnatore nelle corse di scuola guida deve avere superato i 23 anni, possedere la licenza di condurre non più in prova da almeno 3 anni e potere sempre accedere facilmente al freno a mano dell'automobile. Le corse di scuola guida sono consentite solo con il contrassegno a L apposto al veicolo ed esclusiva-mente all'interno della Svizzera.

Le corse di esercitazione con accompagnatore privato devono possibilmente avvenire in collabora-zione con la scuola di guida. Sarebbe auspicabile che l'accompagnatore partecipi una o più volte a una lezione di guida, informandosi presso il maestro conducente sui contenuti da esercitare. Si do-vrebbero esercitare innanzitutto i contenuti già appresi alla scuola di guida.

Consigli

  • Mettiti d'accordo con la scuola di guida sui contenuti da esercitare e su quali, invece, evitare.

  • Per la guida indossa scarpe il più piatte possibili e della giusta misura.

  • Apponi sul lato del passeggero un ulteriore specchio retrovisore, che faciliti l'accompagnato-re nello svolgimento del suo ruolo. 

  • Inizialmente esercitati su un parcheggio che offra spazio abbondante per le manovre.

  • Prima di partire, regola correttamente sedile, poggiatesta, specchietto e cintura.

  • Passa alla circolazione stradale (tratti di strada non troppo complessi), solo quando l'uso del veicolo è abbastanza automatizzato, così da consentire di mantenere l'attenzione anche sul traffico.

  • Prima dell'esame percorri almeno 3000 km (equivale a circa 100 ore), ripartiti in ore di scuola guida e corse di esercitazione private.

Filmati

Tutto è bene quel che inizia bene sul parcheggio – Corse di esercitatzione private con la «L»

 

 

Esercitarsi, esercitarsi, e ancora esercitarsi – Corse di esercitazione private con la «L»

 

 

asa - Associazione dei servizi della circolazione – Infos pratiques pour réussir votre exmen de conduite

 

 

Foto

3000 chilometri per prepararsi al meglio all'esame di guida. I momenti migliori del evento a Berna!

 

 

 ‭(Ausgeblendet)‬ Wiederverwendung von Katalogelement

 Ordinare

 

 

 Prodotti sicuri

 

 

 Consulenza diritto

 

 

Kontakt

Ja