Consigli

Proteggersi dal fuoco e dal calore Ecco cosa c’è da sapere

Acqua bollente, fornelli, forni e camini: una quotidianità senza fonti di calore è impensabile. Quando si tratta di fuoco e calore i rischi d’incidente sono in agguato. Per proteggere te stesso e gli altri, chiedi all’UPI.

I 5 consigli principali

  • Fornelli: applica la protezione per il piano cottura e gira i manici delle padelle verso l’interno della cucina.
  • Grill e rechaud: evita di utilizzare un combustibile fluido.
  • Non lasciare sostanze liquide bollenti alla portata dei bambini.
  • Tieni sempre d’occhio le candele accese.
  • Tieni in casa un estintore o una coperta antincendio.

Mai giocare con il fuoco

Ogni anno in Svizzera si verificano quasi 8000 incidenti con ferite «termiche»; quindi ustioni, scottature o congelamenti, soprattutto a causa di fuoco e calore. Gran parte degli incidenti sono scottature: ad es. dovute ad acqua bollente, vapore o caffè.

Prevenire gli incidenti

Per le emergenze è consigliabile che ogni economia domestica sia dotata di un estintore o di una coperta antincendio. Anche i rilevatori di fumo sono utili. Inoltre occorre tenere conto dei seguenti accorgimenti.

Fuoco all’aperto keyboard_arrow_down

Poco importa se intendi grigliare o accendere un fuoco che ti faccia compagnia e ti riscaldi:

  • usa i cubetti accendifuoco o la pasta combustibile piuttosto che gli accendifuoco liquidi;
  • sorveglia sempre il fuoco;
  • spegni completamente la brace usando l’acqua;
  • osserva il contesto in cui accendi il fuoco: si trovano materiali infiammabili nelle vicinanze?

Candele keyboard_arrow_down

  • Tieni sempre d’occhio le candele accese.
  • Usa sottocandela e candelabri di materiale non infiammabile.
  • Ponili a una distanza di 30 cm dagli oggetti infiammabili.
  • Nel periodo natalizio:
    • l’albero di Natale deve poggiare su un sostegno stabile;
    • smaltisci la corona d’Avvento e l’albero di Natale poco dopo le feste.

Rechaud e grill da tavola keyboard_arrow_down

  • Usa la pasta combustibile invece dello spirito da ardere.
  • Posa il rechaud su una superficie stabile e non infiammabile.
  • Osserva una distanza sufficiente dagli oggetti infiammabili.
  • Tieni a portata di mano una coperta antincendio per le emergenze.

Elettrodomestici keyboard_arrow_down

  • Fai riparare subito gli apparecchi difettosi, come ad es. il ferro da stiro.
  • Conserva le bombole del gas sempre all’esterno.
  • Non perdere mai di vista gli elettrodomestici accesi.

In cucina keyboard_arrow_down

  • Proteggi le mani con guanti da cucina e presine.
  • Fornello:
    • non usare il fornello come superficie d’appoggio;
    • cucina sulle piastre posteriori;
    • gira i manici delle padelle verso l’interno della cucina;
  • Forno:
    • fallo installare ad altezza di lavoro;
    • scegline uno con vetro a isolamento termico;
  • Assicurati che i rubinetti siano dotati di un miscelatore termostatico
  • Prudenza con l’olio:
    • non surriscaldarlo;
    • non aggiungervi acqua o spezie quando è in ebollizione
    • non spegnere mai le fiamme prodotte dall’olio con acqua: soffocale coprendole con un coperchio o una coperta antincendio.

Pubblicazioni e materiale

  • Fuoco e calore – La sicurezza messa a fuoco

    3.027, Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 6 pagine, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
  • Status 2019 – Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    2.360, Ricerca e statistica, STATUS , 64 pagine, disponibile anche in tedesco, francese, inglese
    picture_as_pdf Scaricare il PDF PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0