Consigli

Freeride Più sicurezza fuori pista

Fuori dalle piste la neve fresca è una tentazione irresistibile ma bisogna essere particolarmente prudenti. Ogni anno 9 freerider perde la vita nelle montagne svizzere, 5 sotto una valanga. Ecco alcuni consigli per ridurre il rischio.

I 5 consigli principali

  • Prediligi le piste messe in sicurezza marcate in giallo.
  • Segui un corso di nevologia.
  • Rinuncia al freeride se il grado di pericolo è marcato (3).
  • Se hai poca esperienza, fatti accompagnare da una guida esperta.
  • Porta con te il cellulare e l'equipaggiamento di emergenza: apparecchio per la ricerca in valanga (ARVA), sonda e pala.

Freeride tra piste messe in sicurezza e fuoripista

Molte stazioni sciistiche svizzere offrono itinerari marcati in giallo che gli addetti alle piste mettono in sicurezza. Questi itinerari non vengono tuttavia battuti né controllati. Sono indicati soprattutto per chi ama sciare nella neve fresca e richiedono allenamento e esperienza.

Pochi metri più in là inizia la zona dove i freerider si avventurano a proprio rischio e pericolo. Ciò implica che devono anche saper valutare il pericolo di valanghe e di precipitare visto che la zona non è controllata.

Neve fresca con rischi ridotti

Chi desidera «solo» fare neve fresca può restare sugli itinerari sicuri marcati in giallo che però richiedono buone capacità. Le scuole di sci e snowboard offrono corsi per migliorare la propria tecnica.

Se ti avventuri fuori pista dovresti:

  • avere conoscenze di nevologia per proteggere te stesso e gli altri dal pericolo di valanghe. Puoi seguire un corso o informarti al link whiterisk.ch.
  • informarti sulle condizioni meteo, della neve e delle valanghe. A partire da un grado di pericolo 3 (elevato) rinuncia al fuoripista o praticalo solo se sei accompagnato da un esperto.
  • portare con te il cellulare e l’equipaggiamento di emergenza: apparecchio per la ricerca in valanga (ARVA), sonda e pala.
  • Fuoripista – Neve fresca in sicurezza

    3.028, Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 8 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF

Imparare dagli altri

Nella piattaforma securitealpine.ch l’UPI e il Club Alpino Svizzero (CAS) analizzano in collaborazione con altri partner situazioni di rischio concrete allo scopo di evitare che altri escursionisti incorrano negli stessi rischi. Anche tu puoi dare il tuo contributo. Comunicaci qualsiasi situazione pericolosa o potenzialmente pericolosa.

Approfondimenti giuridici e sentenze del Tribunale federale

Sport è sinonimo di libertà e crescita individuale. Tuttavia, anche gli sportivi devono rispettare le leggi.

Decisioni del Tribunale federale (disponibili solo in lingua originale)

Il tuo team UPI

Benedikt Heer

Benedikt Heer

Consulente Sport e attività fisica

Pubblicazioni e materiale

  • Fuoripista – Neve fresca in sicurezza

    3.028, Consigli di sicurezza, Opuscolo A5, 8 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Status 2019 – Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    2.360, Ricerca e statistica, STATUS , 64 pagine, disponibile anche in Tedesco, Francese, Inglese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0