Comunicato stampa | 29 marzo 2022

Pulizie di primavera Consigli su come evitare gli infortuni mentre si pulisce

Ad ognuno di noi tocca prima o poi fare le pulizie. In primavera, tuttavia, molti vengono assaliti dal bisogno urgente di pulire casa. Ma attenzione, se non si tiene conto del tempo necessario per spolverare, smistare e sistemare o si improvvisa con un equipaggiamento inadatto, l’infortunio è dietro l’angolo: ogni anno, durante i lavori di pulizia o ai fornelli si infortunano 40 000 persone. I consigli dell’UPI aiutano a superare indenni le pulizie primaverili.

L’arrivo della primavera rappresenta per molti un invito a pulire a fondo la casa; attività non del tutto priva di rischi, visto che nei lavori di pulizia e in cucina, tra la popolazione svizzera si verificano circa 40 000 infortuni all’anno. Il rischio aumenta con una pianificazione insufficiente. È infatti indispensabile organizzare prima il materiale per le pulizie, le protezioni, ma anche prevedere il tempo necessario.

La fretta e l’improvvisazione possono comportare infortuni. Si tratta prevalentemente di cadute causate spesso da inciampi oppure passi falsi su scale, scale portatili e sedie. Inoltre, i detergenti o le sostanze chimiche usati nelle pulizie possono comportare intossicazioni o ustioni chimiche.

Pulizie sicure con scala portatile e protezioni

Per evitare le cadute, è fondamentale usare una scala stabile dotata di appiglio: sedie, cassette o pile di libri non sono una buona alternativa alla scala. Un’ulteriore misura di sicurezza per le scale è offerta da calzature chiuse con suola antiscivolo.

Inoltre, per evitare spiacevoli infortuni con detergenti o sostanze chimiche vale la pena usare le protezioni adeguate, tra cui guanti protettivi e, per l’uso di acidi forti o liscivie occhiali protettivi ed eventualmente anche una mascherina.

Se si lavora con gli oli per il legno, conservare stracci o spugne intinti d’olio fino allo smaltimento in un contenitore chiuso ermeticamente, idealmente di metallo o di vetro oppure in una vaschetta piena d’acqua, così da ovviare al rischio di autocombustione.

L’UPI consiglia una buona pianificazione delle pulizie, di modo che non sia necessario improvvisare. Ciò significa sbrigare solo i lavori per cui in casa si dispone del materiale giusto, fare delle pause a intervalli regolari e pianificare realisticamente. Nel caso ideale, distribuire su più giorni le pulizie di ampia portata, come le pulizie primaverili.

Tutti i consigli dell’UPI sulla sicurezza durante le pulizie primaverili nel seguente video.

Servizio

shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.