Consigli

Aula di arti plastiche a scuola Sicurezza tramite la dotazione

Aula di arti plastiche a scuola
Al fine di consentire agli allievi di levigare, segare e trapanare in tutta sicurezza, l’UPI ha raccolto i consigli più importanti per un’aula di arti plastiche sicura.

Aula di arti plastiche sicura a scuola

Chi lavora in un’aula di arti plastiche con gli allievi utilizza i più svariati materiali, attrezzi e macchinari. Se le postazioni di lavoro presentano ad esempio una scarsa illuminazione oppure gli attrezzi e i macchinari non sono a norma o hanno dei difetti, le lesioni provocate dai possibili incidenti sono alquanto «varie»:

  • ferite da taglio o lacerazione
  • cadute
  • ustioni
  • ustioni chimiche
  • intossicazioni
  • in rari casi anche elettrocuzioni

Una dotazione ottimale dell’aula di arti plastiche può prevenire questi infortuni.

Preparazione adeguata

  • Usare le liste di controllo per le aule
  • Implementare un interruttore di corrente principale, così da evitare che gli allievi non attivino in modo incontrollato i macchinari e da permettere al docente, in caso di emergenza, di interrompere l’alimentazione elettrica.
  • Arredare l’aula di arti plastiche in modo che i docenti possano tenere d’occhio tutta la classe.
  • Utilizzare un pavimento antiscivolo e ignifugo.
  • Ricorrere agli specialisti per l’installazione e la manutenzione regolare dei macchinari.
  • Assicurarsi che i macchinari, gli impianti e gli attrezzi siano funzionanti e conformi alle norme di sicurezza.
  • Contrassegnare i macchinari difettosi e metterli subito fuori servizio.
  • In caso di nuovi acquisti di macchinari accertarsi che siano muniti di un interruttore di arresto di emergenza.
  • Contrassegnare i macchinari e gli impianti pericolosi e fare riferimento all’equipaggiamento di protezione con l’aiuto di pittogrammi.
  • Fornire equipaggiamenti di protezione (occhiali protettivi, dispositivi di protezione dell’udito e mascherine) facilmente accessibili.
  • Mettere a disposizione postazioni di lavoro sufficientemente ampie e liberamente accessibili.
  • Osservare distanze sufficientemente ampie tra una postazione e l’altra e, nel limite del possibile, evitare che gli allievi lavorino schiena contro schiena.
  • Eliminare le trappole da inciampo.
  • Illuminare sufficientemente l’aula di arti plastiche, il deposito e le postazioni di lavoro.
  • Non custodire mai il gas propano in un piano interrato, a meno che questo non sia provvisto di un sistema tecnico di aerazione.
  • Avere a portata di mano un kit di pronto soccorso con disinfettanti e materiale per medicazione.

I docenti sono responsabili della sicurezza degli allievi durante le lezioni di arti plastiche. Poiché tuttavia la responsabilità generale compete alla direzione scolastica, è consigliabile nominare un «responsabile dell’aula di arti plastiche».

Conviene altresì annotare in un mansionario compiti e responsabilità della persona designata, oltre che prevedere mezzi sufficienti per gli acquisti e la manutenzione.

Approfondimenti giuridici

Pubblicazioni e materiale

  • Arti plastiche e sicurezza – Liste di controllo per le aule

    Materiale didattico, Materiale didattico A4, 29 pagine, 4.323, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Sicurezza nelle aule di arti plastiche – Guida per le scuole

    Materiale didattico, Lista di controllo A4, 6 pagine, 4.302, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
  • Uso sicuro di macchine e dispositivi

    Materiale didattico, Safety Tool A2A2, 1 pagina, 4.301, disponibile anche in tedesco, francese
    picture_as_pdf Scaricare PDF
shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.