Spicciolo di sicurezza

Raccomandazioni per motociclisti Giugno 2019

Le statistiche sugli incidenti e le ricerche scientifiche permettono di capire dove si celano i rischi maggiori. Sulla base di un’analisi accurata l’UPI ha elaborato le seguenti raccomandazioni per i motociclisti, evidenziando in particolare la responsabilità personale e la guida previdente.

Collisioni agli incroci

Il 60 per cento degli incidenti motociclistici si verifica agli incroci. Tieni quindi sempre presente che un altro utente della strada può ignorare il tuo diritto di precedenza.

  • Riduci la velocità e sii pronto a frenare.
  • Cerca il contatto visivo. 

Frenata e velocità

Frenare a fondo in moto è difficile. Acquista quindi di preferenza una moto dotata di ABS.

  • Esercita la frenata di emergenza a una velocità reale.
  • Non circolare a velocità eccessiva: velocità doppia = spazio di frenata quadruplicato.

Distanza e velocità

I tamponamenti occupano il terzo posto nella graduatoria degli incidenti. Tieni quindi una distanza di almeno due secondi.

  • Sorpassa solo se lungo i due lati della strada non vi sono accessi (sbocchi, parcheggi ecc.).
  • In gruppo circolate sfalsati. 

Linee in curva

Poco meno della metà degli incidenti motociclistici avviene in curva. Adegua quindi la velocità alla curva.

  • Sii sempre in grado di fermarti entro i limiti del tuo campo di visibilità; se la strada è stretta, anche a metà di tale campo.
  • Segui sempre la linea di curva corretta.

I BikeXperts danno l’esempio. Trovi altri consigli sulla sicurezza per motociclisti al link stayin-alive.ch.

Maggiori informazioni:

shopping_cart
Vai al carrello
0