Dossier

Infortuni nel tempo libero che concernono il personale

Infortuni nel tempo libero che concernono il personale
In Svizzera a casa, in giardino o nella pratica di un hobby succede il doppio degli infortuni che occorrono sul lavoro. L'UPI aiuta le aziende a ridurli.

Infortuni non professionali in aumento

Salire su una sedia per raggiungere l'ultimo ripiano della libreria, usare le cesoie per potare una siepe: ogni anno in Svizzera 570 000 persone s'infortunano in ambiti che non sono lo sport o la circolazione stradale. Gran parte degli infortunati si trovano nel mezzo della loro vita professionale.

Il 46%

degli infortuni nel tempo libero che non succedono nello sport o nella circolazione stradale si verifica in ambiente domestico.

7,5 milioni

di giorni lavorativi vengono persi a causa di infortuni non professionali.

Inciampare, scivolare, cadere

Sono le cadute a causare il maggior numero di infortuni: a casa, un contesto che conosciamo alla perfezione, tendiamo a comportarci con troppa leggerezza. Globalmente un ferimento su due è riconducibile a una caduta in casa e nel tempo libero. Detto questo, molte altre attività ricreative possono essere causa d’infortunio. Nella popolazione svizzera residente ogni anno 59 000 persone si fanno male curando la casa e il giardino o svolgendo lavori fai-da-te.

Oltre 285 000

persone s'infortunano ogni anno per una caduta.

Una sfida per le aziende

Gli infortuni nel tempo libero possono avere conseguenze molto più gravi di quanto si creda. Obbligano infatti chi ne è colpito a stare lontano dal lavoro per lunghi periodi. Queste assenze hanno pesanti ripercussioni per le aziende che vedono aumentare notevolmente il lavoro amministrativo e organizzativo, devono assumere personale a tempo determinato e retribuire gli straordinari. Nel peggiore dei casi non riescono a rispettare le scadenze e perdono clienti. Tutto questo ha un costo.

L'UPI offre un pacchetto di prevenzione

La buona notizia è che le aziende possono fare qualcosa per evitare queste situazioni. L'UPI propone un pacchetto completo per la prevenzione degli infortuni non professionali: presentazioni tematiche, corsi, materiali, supporti e mezzi di comunicazione pronti all'uso. Alle aziende più grandi offre formazioni e consulenze individuali.

Altre offerte

  • Panoramica del materiale sul tema «Cadute»
  • Registrati come cliente per ricevere regolarmente informazioni su come puoi prevenire gli infortuni non professionali nella tua azienda

 

Prevenire gli infortuni conviene

Gli infortuni che i dipendenti subiscono nel tempo libero hanno notevoli conseguenze anche per le aziende. Scopri perché anche i datori di lavoro hanno interesse a prevenire gli infortuni professionali.

Il tuo team UPI

Christian Wyssmüller

Christian Wyssmüller

Consulente Imprese Svizzera romanda e Ticino
shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.