SPRACHE
>
>
Sicurezza dei bambini negli autoveicoli in genere e specificatamente nei trasporti di scolari 

​​​​​​​​​

Sicurezza dei bambini negli autoveicoli in genere e specificatamente nei trasporti di scolari 

Nell’autoveicolo – sia esso un'autovettura o uno scuolabus – può essere trasportato al massimo il numero di persone previsto dai posti a sedere (riquadro 27 nella licenza di circolazione). Chi guida è responsabile che i bambini di età inferiore ai 12 anni o meno alti di 150 cm (art. 3a cpv. 1 e 4 Ordinanza sulle norme della circolazione stradale, ONC) siano assicurati correttamente. Chi trasgredisce questo obbligo è punibile con Fr. 60.-- (Ordinanza concernente le multe disciplinari, OMD; Allegato 1, n. 312.2). In caso di incidente le multe possono essere superiori. Inoltre non è da escludere una rivalsa dell’assicurazione.

Principio

Dal 1° aprile 2010, nei posti provvisti di cintura di sicurezza, i bambini al di sotto dei 12 anni di età devono essere assicurati con un dispositivo di sicurezza per fanciulli. A seconda dell’età, dell'altezza e del peso del bambino si può utilizzare p.es. un seggiolino a guscio e / o rialzo sedile con o senza schienale e/o protezione laterale. Il sistema di ritenuta per bambini deve essere omologato ai sensi del Regolamento CEE n. 44 (versione 03 o 04). Oltre ai sistemi conformi a quest' ultimo, possono essere utilizzati anche quelli secondo il n.129.

Se i bambini sono assicurati bene, possono essere sistemati anche sul sedile del passeggero, qualunque sia la loro età. Per installare i sistemi di ritenuta per bambini in autoveicoli equipaggiati con airbag occorre seguire scrupolosamente le istruzioni del costruttore del veicolo e del seggiolino per bambini.

Eccezioni

L’obbligo di usare i sistemi di ritenuta per bambini non è applicabile:

  • per i bambini di altezza superiore a 150 cm o di 12 anni;
  • in autobus (p.es. cars) e sui sedili speciali per bambini omologati, con dimensioni ridotte (nella licenza di circolazione «sedile per bambini», spesso si trovano negli scuolabus), per bambini di età superiore a 4 anni;
  • sui sedili con cinture a 2 punti (cinture subaddominali) per bambini di età superiore a 7 anni.
 

In tutti questi casi è sufficiente assicurare il bambino con le cinture di sicurezza presenti nel veicolo.

Negli autoveicoli nel traffico di linea regionale di imprese di trasporto in concessione si può evitare l'allacciamento con sistema di ritenuta per bambini e con le cinture di sicurezza presenti (art. 3a cpv. 2 lettera e ONC). Lo stesso vale se un certificato medico attesta, che per motivi medici è sconsigliato a un bambino l'uso di un sistema di ritenuta per bambini e / o di cinture di sicurezza (art. 3a cpv. 2 lettera a ONC.)

Per il trasporto di scolari e scolare

Il principio sopra esposto e le eccezioni valgono anche per il trasporto di scolari e scolare.

 

 ‭(Ausgeblendet)‬ Wiederverwendung von Katalogelement

 Prodotti sicuri

 

 

https://www.bfu.ch/it/consulenza/prodotti-sicuri/circolazione-stradale/automobilisti/cinture-di-sicurezza/202130Guida per cinture per donne incinte

 Consulenza

 

 

https://www.bfu.ch/it/consulenza/prevenzione-infortuni/circolazione-stradale/automobilisti/telefonare-al-volante/telefonare-al-volanteTelefonare al volante
https://www.bfu.ch/it/consulenza/prevenzione-infortuni/circolazione-stradale/automobilisti/pneumatici-invernali/pneumatici-invernaliPneumatici invernali
https://www.bfu.ch/it/consulenza/prevenzione-infortuni/circolazione-stradale/automobilisti/raccolta-carta/raccolta-cartaRaccolta carta
https://www.bfu.ch/it/consulenza/prevenzione-infortuni/circolazione-stradale/automobilisti/cinture-di-sicurezza/cinture-di-sicurezzaCinture di sicurezza

Ja