SPRACHE
>
>
Cipi e upi raccomandano la massima cautela con le decorazioni per l'Avvento
Cipi e upi raccomandano la massima cautela con le decorazioni per l'Avvento

Maggiore rischio d'incendi durante il periodo dell'Avvento

La prima domenica dell'Avvento è imminente e inaugurerà il periodo prenatalizio con festose composizioni dell'Avvento e candele. Purtroppo, spesso proprio queste decorazioni fanno divampare incendi nelle case o negli appartamenti. Gli incendi causati da candele si possono evitare con facilità. Il Centro d'informazione per la prevenzione degli incendi Cipi e l'upi, Ufficio prevenzione infortuni, spiegano come.

Accendere le candele in casa crea un'atmosfera piacevole, ma comporta altresì un rischio maggiore d'incendio. Nell'arco di pochi istanti, la fiamma tenue di una candela che arde può ridurre in cenere un salotto. Gran parte degli incendi provocati dalle candele sono dovuti alla disattenzione. Abbandonando un locale con candele accese si rischia in ogni caso di incendiare la casa o l'appartamento. Basta infatti poco perché la candela venga rovesciata, ad es. da bambini che giocano o da animali domestici, bruciando oggetti facilmente infiammabili. Inoltre, i rametti secchi della corona dell'Avvento o dell'albero di Natale prendono fuoco in pochi istanti. Pertanto, bisognerebbe evitare di accendere candele su composizioni dell'Avvento o sugli alberi di Natale.

Le collane di luci LED e le candele LED si stanno affermando come alternative sicure sotto il profilo del rischio d'incendio. Occorre tuttavia accertarsi che le prese non siano sovraccariche ed evitare di collegare spine multiple ad altre spine multiple. Gli spray di neve artificiale contengono propellente di gas liquido, una sostanza altamente esplosiva. Il loro impiego va dunque limitato ai locali ben arieggiati e non deve mai avvenire vicino a fiamme vive. Inoltre occorre osservare attentamente le istruzioni riportate sullo spray.

Se dovesse verificarsi un incendio, in caso di emergenza chiamare innanzitutto i pompieri. Solo dopo vanno messe in salvo le persone coinvolte ed eventualmente si può tentare di spegnere il fuoco.

Per un periodo dell'Avvento e natalizio libero da incendi, il Cipi e l'upi raccomandano i seguenti accorgimenti.

  • Spegnere le candele quando non possono essere tenute d'occhio.
  • Non lasciare bambini o animali domestici da soli in un locale con le candele accese.
  • Collocare le candele in modo stabile su una superficie non infiammabile a una distanza di sicurezza da tessuti, decorazioni e altri materiali infiammabili.
  • Assicurarsi che le candele siano fissate stabilmente e in modo dritto sulla corona dell'Avvento o sull'albero di Natale.
  • Sostituire le candele prima che siano completamente consumate.
  • Non bruciare le composizioni dell'Avvento secche nel camino, ma smaltirle in modo corretto.
  • Tenere a portata di mano per le emergenze un secchio d'acqua o una coperta antincendio.

 ‭(Nascosta)‬ Riutilizzo elemento catalogo

Weitere Informationen

Kontakt