Spicciolo di sicurezza

Pulizie di primavera Maggio 2019

Con la primavera vien spesso voglia di pulire la casa. Dove i lavori vengono affrontati con troppo fervore, l’infortunio è in agguato. In Svizzera, ogni anno oltre 38 000 persone si infortunano mentre puliscono o cucinano. La causa d’infortunio più frequente è la caduta; per esempio perché si inciampa o si fa un passo falso (sulla scala a pioli, sulle scale, sulla sedia). Durante le pulizie di primavera si possono però verificare anche intossicazioni o ustioni chimiche dovute a detersivi o sostanze chimiche.

Consigli per pulizie di primavera senza infortuni

  • Utilizzare scale stabili. Non improvvisare con sedie, casse o pile di libri.
  • Per pulire le finestre utilizzare un attrezzo con asta ricurva. Non salire sul davanzale e non sporgersi all'esterno.
  • Evitare ogni contatto tra acqua ed elettricità: un'elettrocuzione può essere letale!
  • Distribuire i lavori su più giorni e di tanto in tanto fare delle pause.
  • Indossare scarpe chiuse non sdrucciolevoli e vestiti comodi non troppo ampi.
  • Mentre si utilizzano i detersivi indossare guanti di protezione. Inoltre, in caso di acidi aggressivi e liscivie, usare anche gli occhiali di protezione ed eventualmente una mascherina.
  • Non gettare mai nella spazzatura stracci o spugne initinti di oli per il legno: sono autocombustibili e fino allo smaltimento vanno conservati in un contenitore chiuso ermeticamente, idealmente di metallo o di vetro oppure in una vaschetta piena d'acqua.
shopping_cart
Vai al carrello
0