Comunicato stampa | 28 marzo 2017

Prevenire gli infortuni nei parchi giochi Revisione annuale anche per i parchi giochi

Al parco giochi i bambini si divertono con gli amichetti, esplorano i propri limiti e im-parano a rapportarsi con il pericolo. Ogni anno in Svizzera si registrano tuttavia 9000 infortuni in queste strutture. Con l'arrivo della primavera, i delegati alla sicurezza dell'UPI, Ufficio prevenzione infortuni – consigliano la revisione annuale nei parchi giochi pubblici. L'obiettivo è di evitare gli infortuni con conseguenze permanenti e di eliminare i pericoli nascosti.

I parchi giochi contribuiscono allo sviluppo dei bambini, rendendoli più sicuri nei movimenti e aiutan-doli ad avere maggiore fiducia in se stessi. Tuttavia possono anche nascondere insidie. Ogni anno in Svizzera 9000 bambini si infortunano in un parco giochi pubblico, il più delle volte a seguito di una caduta. La maggior parte degli infortuni si verificano sulle attrezzature da gioco (ad es. scivoli, altalene, strutture di arrampicata, dondoli a bilico) o sono riconducibili a materiale difettoso (ad es. pali di legno rovinati dall'umidità) o a una pavimentazione inadatta. Fortunatamente gli infortuni gravi e mortali sono molto rari, come risulta da un'analisi dell'upi.

Quando sono piccoli, i bambini dedicano tutta la loro attenzione al gioco. Solo all'età di dieci anni imparano a comportarsi in modo preventivo. Occorre quindi ridurre i pericoli senza però eliminarli del tutto, visto che i bambini devono imparare a gestirli. Questo significa che le ferite leggere sono ammesse, ma che gli infortuni con danni permanenti vanno evitati ad ogni costo. Inoltre nei parchi giochi non devono esserci pericoli nascosti.

I delegati upi alla sicurezza nei comuni

Nei comuni che dispongono di un delegato UPI alla sicurezza, i parchi giochi pubblici vengono controllati regolarmente. Una volta alla settimana il delegato esegue un'ispezione visiva e una volta al mese un controllo operativo allo scopo di individuare i danni manifesti o eventuali elementi allentati. Spesso infatti i problemi sono dovuti a pali di legno rovinati dall'umidità, corde che non tengono più, molle difettose o zoccoli non più fissati saldamente nel terreno. Un altro punto importante da controllare è lo spazio di caduta: in questa zona vi sono oggetti contundenti come sassi o altro? Il materiale ammortizzante è presente in quantità sufficiente? Anche gli spigoli vivi e i componenti rotti o mancanti possono costituire un pericolo. Alla revisione annuale, eseguita di solito in primavera, vengono spesso fatti intervenire anche i fornitori e le ditte specializzate.

La prevenzione degli infortuni è un compito d'importanza centrale per i comuni. Lo skatepark, punto d'incontro dei giovani, presenta delle insidie? La casa anziani è strutturata in modo da rispondere alle esigenze degli ospiti? Il parco giochi è in buone condizioni? Per rispondere a queste domande ci vogliono l'occhio e il know-how dello specialista. È il caso degli oltre 1200 delegati UPI alla sicurezza che offrono consulenza e sostegno nei comuni per prevenire gli infortuni. Un nuovo video dell'upi presenta le numerose e svariate attività dei delegati.

shopping_cart
Vai al carrello
0