Comunicato stampa | 8 aprile 2020

#StayHome Cogliere l’occasione per preparare la moto

Nella situazione di emergenza attuale, meglio restare a casa e lasciare la motocicletta in garage. Chi rinvia a data da stabilire la prima uscita stagionale merita la nostra stima. Anche l’UPI raccomanda di non uscire se non per necessità. Ciononostante sarebbe utile occuparsi del proprio mezzo e sfruttare il tempo a disposizione per sottoporlo a un controllo approfondito. L’UPI presenta due nuovi video con alcuni consigli pratici.

Quest’anno l’attesa per l’inizio della stagione si prolunga più del solito. Vista l’emergenza, meglio usare la moto solo per necessità, lasciarla in garage e seguire le raccomandazioni della Confederazione di restare a casa. Perché allora non sfruttare questo periodo per occuparsi della propria moto, prepararla al meglio e verificare i settaggi?

Luci, freni, cerchi, olio

Per prima cosa collega la batteria e controlla l’impianto elettrico. Le luci, i fari, le frecce e il clacson funzionano? E i freni? Fanno una buona presa? Tira la frizione e guarda se la moto si muove. Controlla anche che la tensione della catena corrisponda alle indicazioni della casa motociclistica. Verifica la pressione delle gomme e la profondità del profilo che deve essere di almeno 2,5mm. Non dimenticare di controllare il livello dell’olio e lo stato delle forcelle: devono essere pulite e prive di tracce d’olio.

Ottimizzare le regolazioni

Spesso, quando ci prepariamo all’inizio della nuova stagione non ci occupiamo abbastanza della regolazione della moto in funzione della nostra corporatura. Regola il manubrio, le pedivelle con la leva del cambio e quella del freno posteriore. Imposta ergonomicamente anche la posizione della leva della frizione e del freno e la distanza rispetto a te quando sei in sella.

Due video, tanti consigli

Nell’ambito della campagna di formazione e sensibilizzazione «Stayin’ Alive» sono stati girati due nuovi video nei quali un esperto dà consigli su come controllare la moto dopo la pausa invernale e come regolare i diversi settaggi per essere veramente pronti quando la stagione potrà finalmente iniziare. L’UPI realizza la campagna in collaborazione con FMS e ASMM e con il sostegno finanziario del Fondo di sicurezza stradale.

L’UPI sostiene la strategia del Consiglio federale e dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus. Sia a casa sia quando si è in viaggio è più importante che mai essere prudenti al fine di evitare gli infortuni che solleciterebbero oltremodo il sistema sanitario.

Servizio

shopping_cart
Vai al carrello
0

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.

Scopri i preziosi consigli dell’UPI per la tua attività sportiva.

Congratulazioni, la sicurezza nello sport è importante per te.