Forschung & Statistik

Status 2021 - Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

Solo se conosciamo l'incidentalità possiamo adottare misure per prevenire gli infortuni. È proprio in quest'ottica che l'UPI pubblica ogni anno il rapporto Status, una statistica completa degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera.

Abstract keyboard_arrow_down

L’individuazione esatta di un problema permette di prendere le misure adeguate per contrastarlo. La rilevazione precisa degli indicatori della sicurezza è quindi fondamentale per poter prevenire gli infortuni in modo efficace.

Per descrivere il livello di sicurezza in Svizzera, l’UPI si basa sull’incidentalità nonché sugli indicatori relativi ai comportamenti a rischio (l’attuale edizione di Status include nuovi indicatori: distrazione nel traffico, comportamento rischioso durante le escursioni in montagna, lavori manuali e giardinaggio sotto l’effetto dell’alcol) e ai comportamenti cautelativi (p. es. uso del corrimano sulle scale).

Se la raccolta sistematica di questi indicatori permette di identificare con più chiarezza gli impegni da compiere e di pianificare gli interventi in modo più mirato, questa costituisce anche un’importante fonte d’informazione per valutare le misure già attuate. Quest’anno, tuttavia, mancano i dati per alcuni indicatori (p. es. il tasso di utilizzo delle cinture di sicurezza, il tasso di utilizzo del casco bici). Nel 2020 le indagini corrispondenti non hanno potuto essere effettuate a causa della pandemia di Covid-19. Tuttavia, siamo in grado di pubblicare i valori di questi indicatori per il 2021.

È importante sottolineare che gli indicatori presentati contribuiscono ad evitare sofferenze umane - ogni anno più di 2400 persone sono ferite mortalmente in infortuni non professionali - e a ridurre i costi materiali di questi infortuni, che ammontano a ben 12 miliardi di franchi all'anno.

Status non sarebbe stato realizzato senza i dati di altre istituzioni. Ringrazio quindi l’Ufficio federale di statistica (UST), l’Ufficio federale delle strade (USTRA), il Servizio centrale delle statistiche dell’assicurazione contro gli infortuni (SSAINF), l’Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) e gli altri partner per il loro prezioso sostegno.

Autoren
Steffen Niemann, Yvonne Achermann Stürmer, Philip Derrer, Lynn Ellenberger

Publikationsjahr
2021

DOI-Nummer
10.13100/UPI.2.399.03.2021

Zitationsvorschlag
Niemann S, Achermann Stürmer Y, Derrer P, Ellenberger L. Status 2021: Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera. Berna: UPI, Ufficio prevenzione infortuni; 2021. DOI:10.13100/UPI.2.399.03.2021

Zur Publikation

  • Status 2021 - Statistica degli infortuni non professionali e del livello di sicurezza in Svizzera

    Forschung & Statistik, Dokumentation A4, 76 Seiten, 2.399, DOI-Nr. 10.13100/UPI.2.399.03.2021, auch erhältlich auf Deutsch, Französisch, Englisch
    picture_as_pdf Herunterladen PDF

DOI-Desk

Finden Sie sämtliche Forschungspublikationen der BFU im DOI-Desk

shopping_cart
Zum Warenkorb
0

Gratuliere, Sicherheit ist dir im Sport wichtig.

Jetzt die wertvollen BFU-Tipps für deine Sportart entdecken.

Gratuliere, Sicherheit ist dir im Sport wichtig.