SPRACHE
>
>

​​CAS Expert(e) en sécurité routière ISSI

​Le bpa – Bureau de prévention des accidents propose désormais, en collaboration avec la HES de Suisse centrale HSLU, T&A le CAS Expert(e) en sécurité routière ISSI.

Proposé en français et en allemand, ce certificat d’études avancées offre 10 crédits ECTS.

L’obtention du certificat est soumise aux conditions suivantes:

  • ​Participation au cours de base du niveau de formation 1.
  • Participation et réussite de l’examen pour 3 des 4 cours du niveau de formation 2.
  • Réalisation autonome d’un travail pratique (étude de cas). Temps à prévoir pour ce travail: environ 75 heures.

L’étude de cas tient lieu d’examen final pour la formation. Les cours peuvent être suivis dans un ordre quelconque.


 


 Brochure du cours

Les cours en français ont lieu dans les locaux du bpa à Berne. L’encadrement du travail pratique (étude de cas) ​sera assuré par un ingénieur de la circulation francophone du bpa à Berne.

Plus d’informations sur www.hslu.ch/c210 (en allemand).

Il est possible de suivre les différents cours ISSI du bpa individuellement. Les participants ayant réussi l’examen qui valide un certain module du niveau de formation 2 figureront dans la liste des professionnels ISSI certifiés publiée sur le site Internet de l’OFROU, indépendamment qu’ils aient suivi ce cours individuellement ou dans le cadre du CAS.​



ISSI – Corsi di certificazione dell'upi

 

L'upi offre ogni anno dei corsi sugli strumenti ISSI in tedesco e francese. La formazione CAS (Esperto/a in sicurezza stradale) è offerta solo in tedesco.

  • Road Safety Audit RSA – Elaborazione di progetti sicuri
  • Road Safety Inspection RSI – Identificazione e risanamento dei tratti pericolosi
  • Black Spot Management BSM – Identificazione e risanamento dei tratti a rischio d'incidente

 

I corsi ISSI con certificato offerti dall'upi si basano sul concetto di formazione dell'USTRA del 2014. Questo prevede un corso di 3 giorni (livello 1) e di 4 giorni per ogni corso degli strumenti ISSI con certificato (livello 2).

Mentre il livello 1 fornisce una panoramica sui 6 strumenti ISSI, il livello 2 approfondisce i singoli strumenti.

Per poter partecipare a un corso del livello 2 non è necessario aver frequentato prima il livello 1.

 

Corsi 

Tutti i corsi dal 2021 al 2025 (in tedesco)


 Tutti i corsi dal 2021 al 2025 (in francese)


​  

 

Corso RSI  
Corso RSI                                   ​

 

​​ISSI

Le consulenze tecniche si basano ampiamente sui seguenti strumenti per la sicurezza dell'infrastruttura.

 

RIA - Road Safety Impact Assessment

Il RIA costituisce la base per la valutazione della variante di progetto più sicura. Vengono valutati quantitativamente e in ottica futura gli effetti sulla sicurezza per l'intera rete e la distribuzione del traffico per le diverse varianti di progetto per tipi di tratti e di nodi stradali. Il RIA supporta la valutazione costi/benefici e completa la valutazione di opportunità per una valorizzazione differenziata dal punto di vista spaziale della sicurezza stradale.

 

RSA - Road Safety Audit

Il RSA è utile per riconoscere le carenze di sicurezza nella documentazione di progetto per lo sviluppo dell'infrastruttura stradale. Vengono identificate sistematicamente tramite un ispettore indipendente le situazioni potenzialmente critiche per la sicurezza che risultano dalla scelta e dalla combinazione degli elementi progettuali. Il proprietario delle strade ha così la possibilità di correggere anticipatamente i progetti per migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della circolazione.

 

RSI - Road Safety Inspection

Con il RSI vengono monitorati a intervalli regolari i tratti stradali, al fine di identificare le carenze di sicurezza per quanto riguarda allestimento, segnaletica nonché altri rischi per la sicurezza della circolazione. Sulla base delle carenze individuate, viene preparata una bozza di risanamento. L'obiettivo è la realizzazione di un'infrastruttura stradale sicura eliminando le carenze e i rischi per la sicurezza identificati.

 

BSM - Black Spot Management

Il BSM è utile per l'eliminazione graduale dei tratti a elevata concentrazione di incidenti dalla rete stradale. Tali tratti vengono identificati sistematicamente e analizzati nel dettaglio in funzione della priorità di risanamento. Le misure opportune per il risanamento sono derivate, progettate e realizzate in base all'analisi degli incidenti. L'efficacia delle misure viene verificata ed è garantito un miglioramento duraturo della sicurezza stradale.

 

NSM - Network Safety Management

Il NSM consente una valutazione della sicurezza della rete stradale. Sulla base del sinistro, sono valutati i potenziali di infrastruttura del tratto stradale. In caso di potenziale di infrastruttura elevato, possono essere ottenuti grandi benefici evitando gli incidenti per mezzo di misure correttive. Le esigenze di intervento dal punto di vista della sicurezza stradale sono definite per i diversi processi di progettazione e di esercizio delle strade.

 

EUM - Gestione individuale degli incidenti

L'EUM supporta il proprietario delle strade nella valutazione del possibile influsso dell'infrastruttura su singoli eventi specifici. L'analisi ha luogo a posteriori sulla base dei risultati di RSI, BSM e NSM e consente un'attuazione diretta dei suggerimenti ottenuti per le misure da adottare. Se le carenze di sicurezza dell'infrastruttura stradale sono rilevanti per l'intera rete, possono essere approfondite mediante l'EUM ed è possibile avviare un'esaustiva ricerca sugli incidenti.

Weitere Informationen

Kontakt

Ja