SPRACHE
>
>
Primi passi nella circolazione stradale, percorso casa-scuola più sicuro
Primi passi nella circolazione stradale, percorso casa-scuola più sicuro

L'upi lancia un programma di esercizi per genitori e bambini

I bambini sono curiosi, vogliono scoprire il mondo. Purtroppo però questa loro curiosità li espone ai pericoli del traffico stradale. In vista dell'inizio delle scuole l'upi – Ufficio prevenzione infortuni – ha sviluppato un programma di esercizi rivolto a genitori e bambini, il cui obiettivo è di rendere più sicuro il percorso casa-scuola. Le vacanze estive sono un momento ideale per far pratica.

Con l'inizio della scuola (dell'infanzia) i bambini vedono il loro raggio d'azione allargarsi e devono imparare a percorrere il tragitto casa-scuola da soli. A questa età hanno però ancora poca consapevolezza dei pericoli che, come ben si sa, sulle strade non mancano.

Con un video didattico l'upi – Ufficio prevenzione infortuni – spiega ai genitori come insegnare ai figli a compiere il tragitto casa-scuola senza correre rischi, a riconoscere i pericoli per tempo e a muoversi in modo sicuro e autonomo nel traffico stradale. Il programma di esercizi si articola in sette fasi: il bambino deve innanzitutto imparare a camminare correttamente sul marciapiede, poi ad attraversare la strada, con o senza passaggio pedonale, in presenza di un semaforo o passando tra le automobili parcheggiate e, infine, deve saper scegliere tragitti sicuri per recarsi a scuola e tornare a casa. Il programma dà consigli concreti e indicazioni pratiche che permettono al bambino di comportarsi in modo adeguato nella circolazione stradale e lo aiutano a compiere in modo autonomo i tragitti che conosce. Naturalmente la regola «aspetta – guarda – vai» mantiene tutta la sua validità e importanza. Il programma prevede che i genitori fungano da modello, dando sempre il buon esempio e segnalando ai bambini le situazioni e i punti potenzialmente pericolosi.

L'upi raccomanda di insegnare ai bambini a comportarsi in modo sicuro nella circolazione stradale il più presto possibile, in ogni caso prima dell'inizio della scuola (dell'infanzia). Le vacanze estive offrono l'occasione giusta per esercitarsi. Se il percorso casa-scuola è particolarmente impegnativo o se il bambino è ancora insicuro, è fondamentale che i genitori o altre persone di riferimento lo accompagnino per il tempo necessario. Lo stesso vale per i tragitti che il bambino ancora non conosce.

Il video didattico è disponibile all'indirizzo www.educazione-stradale.upi.ch.

Materiale

Download imagini qui (.zip file)

schulweg 

schulweg erste schritte 

Video

YouTube - Link: https://youtu.be/SelcwS8sLSU?list=PLEXuTD21NHRByoyVPNXAwoPQzdnOtt0mZ

 

 

 

 ‭(Nascosta)‬ Riutilizzo elemento catalogo